Home Economia Alta Velocità: agli italiani piace il treno

Alta Velocità: agli italiani piace il treno

302
0
SHARE

I numeri parlano chiaro: il 65% degli italiani sulla tratta Roma-Milano ha scelto il treno. Ed il merito è dell’alta velocità.

La conferma è stata data dall’Autorità dei trasporti, nella persona del presidente Andrea Camanzi, nella sua relazione al Parlamento. Le percentuali nella tratta Roma-Milano dimostrano come siano cambiate le abitudini degli italiani: il 65% preferisce il treno, il 24% l’aereo e l’11% la gomma. Dati che, come riportato dal sito del Corriere della Sera, hanno subito una evidente variazione dal 2008 quando il 50% sceglieva di volare, il 36% utilizzava il treno e il 14% i mezzi su gomma.

Questi numeri potrebbero subire una variazione in positivo nel 2015 per Trenitalia, infatti, a partire dal 14 giugno è stato inserito sulla tratta tirrenica il nuovo Frecciarossa 1000 Pietro Mennea. Il nuovo treno ad alta velocità secondo quanto riferito da Michele Mario Elia, Amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, ha già raggiunto l’80% dell’indice di riempimento (load factor).

Il nuovo Frecciarossa ad alta velocità una volta omologato raggiungerà i 350 km/h. La definitiva omologazione avverrà per la fine dell’anno, e così nel 2016 si potrà partire.