Home Economia Birra Duff: finalmente la potremo bere sul divano come Homer

Birra Duff: finalmente la potremo bere sul divano come Homer

467
0
SHARE

Tutti gli amanti dei Simpson almeno una volta nella loro vita avranno provato a cercare negli scaffali del supermercato la Birra Duff. Finalmente questo sogno diventerà realtà e la famosa birra preferita di Homer arriverà nella grande distribuzione.

La Birra Duff sarà infatti prima distribuita in Cile, poi nel resto del Sud America e, entro i primi mesi del 2016, anche in Europa. Almeno per il momento negli Stati Uniti non sarà disponibile se non nei parchi divertimenti della Universal (a Orlando e Los Angeles).

A rivelare la notizia è il Wall Street Journal; secondo il giornale statunitense il colosso proprietario della serie dei Simpson, la 21st Century Fox, si sarebbe consultato con un produttore britannico di birra, Paul Farnsworth, per cercare di mettere sul mercato la birra più famosa di Springfield.

Dopo decenni quindi alla Fox, sono infatti 26 gli anni di storia dei Simpson, si sono accorti che la domanda mondiale di Birra Duff potrebbe essere sfruttata realmente e con profitto. Jeffrey Godsick, dirigente della Fox ha infatti dichiarato: “Penso che ci sia il potenziale per avere la Birra Duff in tutto il mondo”.

L’idea di commercializzare la mitica birra era in realtà già venuta in mente a molti produttori di bionde ma tutti si erano poi trovati a dover far fronte al blocco imposto dal colosso di Murdoch proprietaria del marchio.

Ma come mai l’idea di partire proprio dal Cile? La Fox proprio nel paese sudamericano ha dovuto lottare fortemente in difesa della proprietà intellettuale del marchio Duff che veniva venduto in bottiglie di contrabbando e che ha costretto la polizia cilena a ritirare decine di migliaia di birre. Nonostante questo la domanda di Birra Duff ha continuato a crescere e così la Fox ha pensato che fosse il caso di investirci su.

Vedi anche  Google è ancora il luogo dove si lavora meglio nel 2015

Salute!!