Home Economia Case Vacanza: Cortina è il comune con il fitto più alto

Case Vacanza: Cortina è il comune con il fitto più alto

121
0
SHARE

Nella classifica stilata da Casevacanza.it è il comune di Cortina D’Ampezzo a risultare in vetta tra le destinazioni italiane più costose. La classifica è stata realizzata analizzando i prezzi medi per notte degli appartamenti richiesti ad agosto nelle città turistiche italiane. Una notte in montagna a Cortina costa 240 euro.

Case Vacanza ha calcolato la classifica prendendo come metro di paragone la richiesta tipica dei turisti in cerca di un alloggio: un appartamento con quattro posti letto. Sul podio si attestano anche Positano con 200 euro a notte e Porto Cervo con 180 euro.

Nella top 20 la Sardegna annovera anche Golfo Aranci (170 euro), Torre delle Stelle (140 euro), mentre la Campania Capri (140 euro) e Amalfi (130). Non può certo mancare la Toscana con Marina di Pietrasanta (150 euro), Forte dei Marmi (123), Monte Argentario (123), Castiglione della Pescaia e Capalbio (entrambe con 115 euro a notte per le loro case vacanza)

Sempre località marine per le case vacanza liguri di Camogli e Portovenere dove si spendono circa 110 euro a notte e per quelle siciliane di Mondello e Taormina con rispettivamente 120 euro e 105 a notte. Nella classifica però sono anche presenti località d’arte come Venezia che costa ad agosto 140 euro a notte e Roma dove per una casa nel centro storico ne servono 128. Grazie all’Expo entra in classifica anche Milano che ha visto lievitare i suoi prezzi fino a 125 euro a notte.