Home News Il Trading Online: cos’è e come funziona

Il Trading Online: cos’è e come funziona

162
0
SHARE
trading online

La vendita e l’acquisto di strumenti finanziari tramite il web è una pratica conosciuta come “Trading Online”, o con l’acronimo TOL, che si affermò in Italia nel 1999 e che permette di ricevere compensi in denaro direttamente da casa.
Questo servizio è uno dei metodi più utili per fare soldi con il web e seguendo il nostro articolo potrai imparare a guadagnare con il trading online.

Il trading online è la speculazione sui mercati finanziari tramite l’utilizzo dei servizi di un broker e consiste nel guadagnare in base alle oscillazioni dei mercati finanziari.
Se studierai bene la situazione, ed utilizzerai le giuste strategie, riuscirai ad ottenere un elevato compenso finale.

Per muovere i primi passi da principiante nel mondo del trading è consigliabile affidarsi ad alcune piattaforme piuttosto che ad altre; le più indicate per gli utenti meno esperti sono quelle che necessitano di pochi euro per l’apertura di un conto per il trading.
In questo modo avrai la possibilità di fare pratica in maniera semplice e sicura.
Nel caso in cui invece l’utente sia già esperto esistono piattaforme professionali, con conti illimitati.

Scegliere il broker giusto è un passo fondamentale per iniziare al meglio l’esperienza con il trading online; le caratteristiche da tenere in conto sono la sicurezza, l’affidabilità e l’offerta di un conto demo gratuito, che potranno essere verificate con delle semplici ricerche sul web.

Di seguito elenchiamo alcuni dei migliori broker al momento:

– Plus500;
– 24option.com;
– BdSwiss;
– iq option;
– markets.com;
– Ava trade.

La mission del trading online è sicuramente quella di trarre il massimo dei profitti dalla variazione delle quote degli asset sui mercati finanziari, nel minor tempo possibile.

I mercati sui quali operare sono:

– bitcoin;
– borsa;
– forex;
– indici;
– materie prime;
– obbligazioni;
– titoli di stato.

Un aspetto da tenere presente è quello del rischio, sempre presente quando si opera sui mercati; questo può essere monitorato e portato al minimo, ma mai eliminato del tutto.
Il buon trader infatti, non è chi non corre rischi, ma chi riesce a calcolarli, prevederli e tenerli sotto controllo.
Come funziona in Trading Online?
Ci sono molti metodi per occuparsi di trading online, quello basilare è sicuramente l’acquisto di un’attività finanziaria (asset) che con il tempo potrà aumentare di prezzo.
Chi gioca in borsa da casa si affida proprio a questo sistema; prima bisogna aprire un conto su un broker, poi si dovrà acquistare un’azione quotata in Borsa e a questo punto si attenderà che il valore aumenti.
L’ovvio svantaggio dovuto al funzionamento di questo processo è la proporzione diretta tra prezzo dell’azione e guadagno o perdita; se il prezzo sale guadagneremo, se scende saremo in perdita.

Esistono due tipologie di trading, quella a lungo termine e quella a breve termine.
Con quella a lungo termine vengono associate le azioni (come già letto sopra) e con gli investimenti a breve termine invece, gli strumenti derivati.

Ma cosa sono i derivati?
I derivati sono strumenti finanziari ed il loro valore funge in base ad un altra figura, chiamata sottostante.
Affidandosi ai derivati non si ottiene il diritto di partecipazione alle assemblee societarie l’incasso diretto dei dividendi, ma permettono di guadagnare sia se il titolo sale sia se scende, solo prevedendo con precisione il trend del mercato.

Opinioni Finali
Su internet ci sono diversi siti e discussioni su forum dedicati alla pratica del trading online, poiché questo è un argomento che interessa sempre più persone.
Le opinioni a riguardo sono disparate, chi è più portato ed ha esperienza sicuramente avrà una visione più positiva del tutto rispetto a utenti principianti.
Questo è comunque un ottimo modo per guadagnare online da casa, facendo però sempre attenzione a non prenderla come un gioco!