Home Economia Lidl e la Nazionale di calcio insieme fino al 2018

Lidl e la Nazionale di calcio insieme fino al 2018

418
0
SHARE

Lidl Italia e la Nazionale italiana di calcio hanno raggiunto un accordo di sponsorizzazione fino al 31 dicembre 2018. A ufficializzarlo sono stati ieri a Coverciano, dove gli azzurri sono in ritiro, Ignazio Paternò, Presidente di Lidl Italia, Michele Uva Direttore Generale della FIGC e il CT Antonio Conte.

Lidl, la multinazionale operante nel settore alimentare, sarà premium sponsor della Nazionale e a darne il benvenuto, è stato lo stesso Michele Uva: “Diamo il benvenuto a LIDL ITALIA tra i Premium Sponsor delle Nazionali azzurre. Oggi inizia una partnership che ci lega ad una multinazionale leader della grande distribuzione che ha deciso di puntare per lo sviluppo del proprio brand e del proprio business in Italia sui nostri valori e sul valore sportivo e sociale delle nostre diciassette Nazionali. La Federazione si sente “veicolo” bidirezionale di promozione e attivazione di business. Siamo il made in Italy per la crescita delle eccellenze italiane a livello mondiale, ruolo riconosciuto dal recente accordo con il MISE e l’ICE, ma siamo anche lo strumento perfetto per aziende internazionali che vogliono investire e crescere nel nostro Paese. La base sono i nostri 32 milioni di appassionati. Per tutti questi motivi LIDL, per i suoi numeri in Italia e nel mondo, rappresenta un partner strategico di grande importanza”.

Ignazio Paternò, Presidente di Lidl Italia, ha dichiarato: “La Nazionale di Calcio e Lidl Italia sono due grandi realtà italiane in settori diversi, ma importanti come il calcio e la spesa quotidiana. Grazie a questo accordo, uniamo le forze per la diffusione dell’italianità nel mondo. Crediamo molto in questo sodalizio e ringraziamo la Federazione per averci scelto. Non vediamo l’ora di mettere a frutto la nostra collaborazione non solo con attività rivolte alla nazionale maggiore, ma anche alle altre nazionali maschili, femminili, di calcio a 5 e beach soccer che, siamo sicuri, ci daranno grandi soddisfazioni”.