Home Economia Luxottica, 600 assunzioni con il patto generazionale

Luxottica, 600 assunzioni con il patto generazionale

372
1
SHARE
luxottica

Luxottica Group S.p.A., azienda leader in design, produzione e distribuzione di occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi, ha firmato oggi con le Organizzazioni Sindacali il nuovo Contratto Integrativo Aziendale destinato ai circa 10.000 dipendenti italiani del Gruppo.

L’accordo, che sarà in vigore fino al 2018, può essere considerato rivoluzionario perchè integra il CCNL di Luxottica con misure che riguardano non solo gli aspetti economici e di organizzazione del lavoro, ma anche la valorizzazione del talento giovanile, la tutela dei dipendenti prossimi alla pensione ed il miglioramento generale delle condizioni di benessere dei lavoratori. L’aspetto più importante è sicuramente il “patto generazionale” tra dipendenti, per la prima volta introdotto in Italia nel settore privato con il duplice obiettivo di favorire l’ingresso in azienda di giovani lavoratori ed agevolare i dipendenti che, a pochi anni dal raggiungimento dei limiti pensionistici, intendono optare per un impegno lavorativo ridotto. In questa prima fase di sperimentazione, cento dipendenti a tre anni dalla pensione potranno chiedere il part time al 50% senza alcuna incidenza sul proprio trattamento pensionistico, offrendo ad un pari numero di giovani l’opportunità di un’assunzione. Luxottica, in ogni caso, si è impegnata ad assumere subito 600 lavoratori a tempo indeterminato, la maggior parte dei quali individuati tra i giovani che operano in una delle sedi italiane del Gruppo con contratti a termine. Ma non è tutto, perchè l’azienda con il nuovo contratto introduce anche altre misure come la “banca ore etica“, mediante la quale ciascun dipendente potrà donare una parte o la totalità delle proprie ore accantonate a favore di uno o più colleghi che ne avessero necessità, e la “Baby Week“, cioè una settimana di permesso retribuito, in occasione dell’inserimento dei figli all’asilo nido, che si aggiunge ai cinque giorni di congedo retribuito per i papà in occasione della nascita di un figlio.

Insomma, una serie di novità davvero importanti che contribuiscono ad accentuare la leadership del Gruppo Luxottica nel settore degli occhiali. Oltre ad essere la più grande produttrice mondiale di lenti e montature, lo ricordiamo, Luxottica è anche la prima azienda italiana nel campo della moda per fatturato e figura all’ottavo posto nella classifica dei brand in Italia.