Home Economia Opere incompiute: in Italia sono 868 nel 2014

Opere incompiute: in Italia sono 868 nel 2014

269
0
SHARE

Il Ministero delle Infrastrutture ha comunicato il dato aggiornato delle opere incompiute in Italia nel 2014. Il numero è salito a 868 segnando un incremento di 176 opere rispetto al 2013. Il dato fa riferimento a tutte le opere incompiute da Nord a Sud con gli ultimi dati giunti dalla Sicilia che hanno così permesso di completare l’anagrafe.

Proprio dalla Sicilia arriva il dato più elevato: sono infatti 215 le opere incompiute presenti nell’isola siciliana che le affibbiano così l’etichetta di Regione Incompiuta. Sempre al sud si piazzano al secondo posto Calabria, con 93 e la Puglia con 81 opere da terminare. La Campania è tra le regioni con meno opere incompiute: solo 12. Umbria e Liguria ne hanno 11, la Val d’Aosta solo 1 mentre la provincia autonoma di Trento non ha opere incompiute, così come nel 2013.

Analizzando le opere commissionate direttamente dal Ministero dei Trasporti, sono salite a 40 rispetto alle 35 del 2013 e tra queste risultano la Città dello Sport di Tor Vergata con solo il 16,25% di lavori eseguiti, la tratta ferroviaria Matera-Venusio con il 18% e la diga di Gimigliano ultimata per solo il 13%.

Alla Sicilia spetta anche il primato per le opere incompiute appartenenti alla categoria strutture non fruibili. Sono infatti 8 le opere completate ma non ancora fruibili come la casa di riposo a Castel termini, il centro sociale a Casalvecchio Siculo.

Vedi anche  Apple Music contro Spotify, Deezer e Google Play Music