Home Finanza e Mercati Plus500: come funziona

Plus500: come funziona

127
0
SHARE
plus500 trading

Il settore del trading onlineappare essere in continua crescita; sono sempre più, infatti, gli investitori che decidono di competere nel mercato finanziario affidandosi agli strumenti messi a disposizione dal web.

Il numero di questi ultimi è piuttosto ampio e perciò può essere complicato, soprattutto per gli investitori alle prime armi, orientarsi nella scelta delle piattaforme attraverso le quali operare. Una delle piattaforme disponibili su web e molto utilizzate è Plus500, strumento di trading con il quale è possibile operare su diversi mercati finanziari. La piattaforma si presenta come sistema di negoziazione internazionale e permette di investire non sul bene fisico, ma sulla variazione del valore di un’attività finanziaria sottostante, come ad esempio un cambio di valuta, un’azione oppure una materia prima. In questo articolo cercheremo di capire come funziona e quali servizi offre la piattaforma.

Ci sono molti siti che trattano l’argomento, abbiamo trovato informazioni dettagliate ed affidabili su edilbroker.it, sito che recensisce in modo imparziale plus500: Puoi leggere la recensione su www.edilbroker.it/plus500/.

Plus500 è una piattaforma di trading che offre una estesa varietà di strumenti e un supporto costante su tutte le operazioni riguardanti CDF (Contratto per Differenza).

Il conto demo Plus500 si mostra essere uno dei migliori strumenti presenti sul mercato per tutti coloro che decidono di iniziare ad investire nel mondo del trading online. Per i principianti, il conto demo è uno strumento utilissimo al fine di muovere i primi passi, poiché utilizza un conto virtuale e dunque non intacca in nessun modo il proprio capitale. Il suo funzionamento non si distacca da quello di un conto reale di trading; l’unica differenza, che corrisponde al vantaggio di questo tipo di conto, sta nell’utilizzare somme di denaro virtuali. Di conseguenza, sia la somma guadagnata che quella persa è una somma esclusivamente virtuale. Lo strumento permette così di imparare e conoscere la piattaforma di trading senza mettere al repentaglio il proprio capitale.

Plus500: come aprire un conto?

Visitando il sito ufficiale della piattaforma, è possibile aprire un conto demo in pochissimo tempo. La procedura guidata per l’apertura del conto, infatti, è ben spiegata e piuttosto chiara: basterà seguire passo dopo passo le indicazione date. Cliccando sul tasto Inizia a fare trading, si potrà scegliere quale tipologia di conto aprire. Selezionando Modalità demo e registrandosi si sarà creato il conto con il quale iniziare ad utilizzare la piattaforma di trading.

Dopo aver creato l’account, è facile notare quanto Plus500 sia intuitiva. La piattaforma consente immediatamente di visualizzare la somma corrente di denaro disponibile e la somma dei profitti e delle perdite di ognuna delle posizioni aperte. Nella parte superiore della schermata, invece, è possibile cercare e visualizzare gli strumenti su cui investire.

Il conto demo di Plus500 è uno degli aspetti maggiormente apprezzati dagli investitori, soprattutto se alle prime esperienze di trading online. Attraverso il conto demo è possibile imparare ed affinare le proprie competenze sull’utilizzo della webtrader, per poi passare all’utilizzo di un conto reale. Il funzionamento della versione reale è identico a quella demo e, di conseguenza, una volta presa dimestichezza non sarà difficili iniziare con le operazioni di investimento utilizzando un account reale.

Come si evince dalle opinioni di coloro che hanno utilizzato questa piattaforma di trading, una delle caratteristiche più apprezzate è senza dubbio la sua facilità di utilizzo, in quanto gli utenti ne elogiano in primis il carattere intuitivo.

Plus500 consente quindi di fare movimenti di trading su diversi strumenti finanziari quali azioni, indici, materie prime, forex e ETF. La piattaforma di trading è stata fondata nel 2008 e, ad oggi, è considerata una delle migliori. Inoltre, la sicurezza di questo strumento è assicurata dall’autorizzazione ad operare rilasciata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here