Home Fisco Equitalia, pagamenti elettronici con CBILL

Equitalia, pagamenti elettronici con CBILL

375
0
SHARE
Equitalia

Una novità positiva per i contribuenti che devono versare somme a Equitalia e che, già dalla settimana scorsa, possono usufruire di un’agevolazione in più nei pagamenti. Equitalia, infatti, ha aderito a CBILL, il servizio messo a punto dal Consorzio CBI per la consultazione e il pagamento delle bollette in modalità multicanale e multibanca.

La convenzione prevede che ogni cliente degli Istituti Finanziari elencati sul sito www.cbill.it possa effettuare il pagamento degli avvisi e delle cartelle di pagamento emesse da Equitalia con opzione di ricalcolo dell’importo prestampato sul bollettino RAV qualora esso risulti variato (a causa, ad esempio di pagamento in ritardo o di emissione di uno sgravio). Il contribuente, attraverso internet banking ed altri canali messi a disposizione da ciascun Istituto Finanziario (ad esempio tablet, smartphone e sportello automatico ATM), potrà beneficiare di un servizio “intelligente” che gli consente, in tutta autonomia, di saldare l’esatto importo che risulta dovuto alla data dell’operazione.

L’accordo sottoscritto si inserisce nel più ampio e generale percorso di semplificazione del rapporto con i contribuenti intrapreso ormai da anni da Equitalia. Ad oggi sono state attivate diverse reti di pagamento alternative allo sportello presso le quali è disponibile il servizio di ricalcolo automatico degli importi: il sito internet www.gruppoequitalia.it, i tabaccai convenzionati con Banca ITB, le ricevitorie Sisal e Lottomatica, gli uffici postali. Tutte le informazioni sono consultabili alla voce “Come e dove pagare” presente sul sito di Equitalia. Nell’anno 2014, presso tali canali, sono state registrate oltre 10 milioni di transazioni.

Gli sportelli di Equitalia rimangono, in ogni caso, sempre a disposizione di cittadini e imprese per avere informazioni e trovare, attraverso il dialogo con il personale, la migliore soluzione possibile alle situazioni più complesse.