Home Economia Eurodisney: dimmi da dove vieni e ti dico quanto devi pagare

Eurodisney: dimmi da dove vieni e ti dico quanto devi pagare

279
0
SHARE

C’era un tedesco, un inglese e un francese. Di solito iniziavano così le barzellette ma in questo caso ci troviamo ad Eurodisney, il parco divertimenti a tema della Disney di Parigi, e non c’è nulla da ridere.

Eurodisney è oggetto di indagini da parte della Commissione Europea perché ci sono sospetti, che discrimini i clienti a seconda della loro residenza nel territorio dell’Unione Europea. Il tutto, come riportato da Repubblica, è emerso da diverse denunce ricevute per il differente trattamento ricevuto per gli stessi pacchetti di accesso al parco divertimenti.

Un francese pagherebbe poco più di mille euro (1.346) per un pacchetto premium a Eurodisney mentre ad un tedesco verrebbe a costare circa 2.447 euro e a un britannico 1.870 euro. Un portavoce della Commissione Europea ha indicato che alla European Cosumer Centres ricevono frequenti denunce sulle discriminazioni nell’accedere ai servizi del parco divertimenti in base alla nazionalità e al luogo di residenza. Tutte discriminazioni che violano il mercato unico europeo e la direttiva europea sui servizi.

I modi con cui vengono differenziati i prezzi sono diversi: prezzi differenziati appunti, reindirizzamento sui siti nazionali o impossibilità di concludere la transazione in paesi UE differenti da quello di residenza.

Spetta ora alla Commissione verificare se il comportamento di Eurodisney sia realmente discriminatorio o meno. La responsabilità sarebbe comunque del governo francese che dovrebbe pretendere l’applicazione della direttiva europea da parte del parco divertimenti.