Home Marketing Taste the Feeling: la nuova strategia “One Brand” di Coca-Cola

Taste the Feeling: la nuova strategia “One Brand” di Coca-Cola

762
0
SHARE
Fonte: http://www.coca-colacompany.com/

Il 19 gennaio 2016 resterà nei libri di marketing come una data da ricordare. Oggi il marketing di uno dei marchi più conosciuti, anzi probabilmente il più conosciuto al mondo, cambia radicalmente. Si chiama “Taste the Feeling” ed è la nuova strategia “One Brand” che la Coca-Cola adotterà per il marketing dei suoi brand e che ha presentato oggi a Parigi alla stampa internazionale.

In molti parlano di rivoluzione e noi sposiamo appieno questo termine. Alla fine è la stessa Coca-Cola a presentare “Taste the Feeling” come qualcosa di innovativo e di nuovo nella strategia del noto marchio di bevande analcoliche. La nuova strategia “One Brand” accomunerà tutti i brand dell’azienda sotto l’unica effige di un unico brand e di una sola strategia. I diversi brand come Cola-Cola, Coca-Cola light, Coca-Cola Zero e Coca-Cola Life continueranno ad esistere ma saranno posizionati sotto un’unica strategia che metterà in risalto i valori che da sempre contraddistinguono Coca-Cola. “Taste the Feeling” servirà proprio a questo: celebrare il piacere e la semplicità di bere Coca-Cola.

Alla presentazione alla stampa di questo nuovo approccio marketing della grande multinazionale è il Chief Marketing Officer Marcos de Quinto, come riportato sul sito Coca-Cola company, a spiegare il senso della nuova strategia: “La grandezza di Coca-Cola risiede nel fatto di essere un semplice piacere – un piacere così semplice ma nello stesso tempo enorme. Vogliamo aiutare le persone a ricordare il perché amano il prodotto tanto quanto amano il brand“.

Probabilmente si tratta di un voler “correggere il tiro” da parte di Coca-Cola. Le diverse strategie adottate per ciascun brand stavano distogliendo l’attenzione del mercato dal vero punto di forza: il carattere distintivo del brand Coca-Cola. La bottiglia di Coca-Cola in vetro è una vera e propria icona che da sempre affascina miliardi di persone. Un fascino che però si stava perdendo ed è proprio da qui che nasce l’idea “Taste the Feeling”.

La One Brand strategy, presentata a Parigi da Rodolfo Echeverria VP e Global Creative & Content Officer ricalca le caratteristiche classiche delle campagne Coca-Cola: esaltazione di momenti autentici, semplici ed emozionanti con ovviamente il focus incentrato sul prodotto. “Taste the Feeling” è stato sviluppato da un network di agenzie ma solo 4 di queste Mercado-McCann, Santo, Sra. Rushmore and Oglivy & Mather hanno prodotto i 10 video advertising. Sei di questi video da oggi sono in onda da oggi e visibili anche su Youtube.
Ecco la playlist “Taste the Feeling”:

Come è possibile vedere, gli spot terminano quasi tutti con quello che forse è il “marchio” della One Brand strategy: le differenti bottiglie (con diversi colori) di Coca-Cola che si riuniscono in un unico simbolo con il bollo rosso.

È stata inoltre composta una canzone per l’occasione da Conrad Sewell dal titolo (indovinate?) “Taste the Feeling”. Eccola:

Per le immagini della campagna sono state scattate oltre 100 immagini da fotografi del calibro di Guy Aroch e Nacho Ricci, che riprendono lo stile dei video. Ecco la gallery cliccando sul link al sito www.coca-colacompany.com.
Potevano mancare le GIF? Assolutamente no, e quindi Coca-Cola ha pensato di creare un sito ad hoc https://tastethefeeling.coca-cola.com/it/ sul quale si può scegliere la scena GIF desiderata e personalizzarla.

Non può a questo punto mancare l’hashtag di riferimento per condividere la propria esperienza Coca-Cola sui social. Eccola: #TasteTheFeeling.

Buona bevuta!